Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
5 luglio 2018

Pergo Original Laminate, la star del cinema (di Gavirate)

Il cinema è stupore, bellezza, emozione: e se tutto questo iniziasse ben prima della proiezione? Un ambiente d'impatto e accogliente è fondamentale per attrarre spettatori e nel progettare il cinema Multisala Electric, presso il centro Campo dei Fiori a Gavirate (VA), l'Arch. Tomaso Piantini dello studio ArcHITects ha deciso di puntare su estetica e qualità, scegliendo Pergo Original Laminate.
I due decori, L0201-03366 Rovere della Vigna e L0201-01806 Rovere Nero nel formato Classic Plank creano il giusto equilibrio tra eleganza e raccoglimento. Nulla è lasciato al caso: nella zona delle scale il colore chiaro facilita la visibilità anche in condizioni di scarsa luce, di fronte allo schermo la tonalità scura evita fastidiosi effetti di rifrazione della proiezione.
La resistenza è quella a cui Pergo ci ha abituati: grazie alla superficie TitanX nessun problema di traffico elevato, caduta di oggetti e cibo o bevande ribaltati accidentalmente.
...E il rumore? Solitamente il laminato non si associa al concetto di silenziosità, ma la qualità del pannello Pergo e il sottofondo Professional SoundBloc, appositamente studiato per ridurre il rumore da calpestio, permetteranno ai ritardatari  raggiungere le loro poltrone senza disturbare i vicini. 
Altre immagini nella gallery!
  •     design by HIT arcHITects, Milano. Architetto Tomaso Piantini
  •     www.hit-architects.com - info@hit-architects.com
  •     ph. Andrea Fongo e Fabio Alzati
  •     Progetto: Multisala Electric - Centro Commerciale Campo dei Fiori, Gavirate.
Articoli relativi alla promozione